Estate 2020: giochi di luce nei capelli

Per chi come me ha la passione di creare bellezza passando attraverso i capelli, non c’è divertimento più grande che scoprire le nuove tendenze dei mesi successivi, e sperimentare le tecniche da proporre alle mie clienti, per renderle belle e trendy .

Per questa estate, sia nelle tendenze capelli  che in quelle di tutto il beauty, c’è una voglia di naturalezza, di semplicità, rafforzate dal lungo momento di clausura forzata che abbiamo dovuto sopportare negli ultimi mesi. I tagli corti sono caratterizzati da linee irregolari che danno tridimensionalità al look; proprio per questo motivo la bravura dell’hairstylist sta nell’eseguire un taglio così ben realizzato, che i capelli stanno a posto da soli, senza styling elaborati e uso esasperato di prodotti fissativi.

Ci sono poi delle tecniche di colorazione che permettono degli effetti strepitosi, sempre con una naturalezza che non manca di stupire. Un esempio? la Wella ha lanciato un servizio da noi subito adottato, il cui nome Illuminage già chiarisce il suo obiettivo: schiarire la chioma, mantenendo un look dall’effetto naturale e luminoso, con delicate ed armoniose transizioni di chiaro-scuri e giochi di luce.

In queste settimane dopo la riapertura, abbiamo avuto la soddisfazione di creare grazie a questa tecnica un look che ha valorizzato i punti di forza dei capelli delle nostre clienti, versatile e facile da mantenere.

Non avete idea della soddisfazione che si ha nel mixare le varie possibili tonalità, proponendole in profondità diverse, per ottenere effetti di transizione delicati tra luci e ombre e per raggiungere un’armonia naturale di chiaro-scuri.

Non bisogna dimenticare che la bellezza dei nostri capelli è valorizzata dalla luce, se i capelli sono sani, ben curati, con un taglio corretto, rifletteranno la luce in un modo incantevole, e non c’è niente come la luce estiva per dare movimento alle armonie di chiaro e scuro.

X